Il sito del Laboratorio di Politiche Sociali

Si segnala pubblicazione, sull’ultimo numero di Community, Work & Family, del nuovo articolo di Laura Cataldi (Università di Torino), Francesca Tomatis (Università di Torino) e Giuliana Costa su

Even more in the pandemic and social emergency: for an individual welfare beyond the family and the community

In molti regimi di welfare, le famiglie e le comunità sono spesso considerate soluzioni di politica sociale nella misura in cui sono chiamate ad agire per fornire supporto e servizi di cura. Il ricorso alla “famiglia” e alla “comunità” sembra contrastare l’atomizzazione della società odierna, ma comporta due rischi: primo, la privatizzazione del welfare; secondo, l’esclusione delle persone più fragili e bisognose, nonché delle persone senza reti. La pandemia COVID-19 ha reso ancora più evidenti questi rischi: la crisi ha esacerbato la centralità delle reti informali nella produzione di servizi di welfare. Queste sono le ragioni per le quali è necessario riflettere sulla necessità di sviluppare principalmente un welfare individuale – piuttosto che familiare e comunitario.

L’articolo è disponibile sul sito della rivista: https://www.tandfonline.com/doi/full/10.1080/13668803.2021.1911936

Print Friendly, PDF & Email